Esame di professione con attestato professionale federale

Dal 1° luglio 2020 il nuovo regolamento (2020) è in vigore. 

Per chi inizia la formazione secondo il PO, il concetto formativo comprende i seguenti tre esami di professione:

  • Elettricista capo progetto in installazione e sicurezza (BPEL): di solito lavora presso una ditta di installazioni elettriche, un ufficio di progettazione, una ditta di controllo, un’azienda elettrica o nell'industria. È autorizzato ai controlli secondo l’OIBT.
  • Elettricista capo progetto in pianificazione (BPPL): di solito lavora presso un ufficio di pianificazione elettrica, in un’azienda elettrica o nell'industria.
  • Capo progetto in automazione degli edifici (BPGA): di solito lavora presso un’azienda che si occupa di integrazione di sistemi, di erogazione di servizi pubblici, amministratori di edifici, nel facility management, in un ufficio di progettazione o nell’industria.

Agli esami di professione Elettricista capo progetto in installazione e sicurezza è ammesso chi attesta un’esperienza professionale di almeno due anni di esperienza professionale pertinente sotto la direzione di una persona del mestiere. Per quelli di Elettricista capo progetto in pianificazione e Capo progetto in automazione degli edifici dopo due anni di esperienza professionale pertinente.

Secondo PO, è possibile riconoscere determinati moduli o parti d’esame. Per dettagli consultare i documenti Equivalenza dei moduli PO e Informazioni sugli esami PO.

Sede d'esame a Zurigo Altstetten

Dal 29 giugno 2021 tutti gli esami della formazione professionale superiore EIT.swiss si svolgeranno nella nuova e unica sede d'esame di Zurigo Altstetten.

I moderni locali offrono una buona base per un sistema d'esame uniforme, anche in vista dei futuri "esami digitali".

Informazioni più dettagliate nel documento sottostante:

Tasse

Per gli esami secondo Regolamento PO valgono le seguenti tasse d'esame (CHF, IVA escl.).

  • BPEL Elettricista capo progetto in installazione e sicurezza
    1755.-
  • BPEL Elettricista capo progetto in installazione e sicurezza con BS
    1275.-
  • BPEL Elettricista capo progetto in pianificazione
    1735.-
  • BPPL Elettricista capo progetto in pianificazione con BS
    1475.-
  • BPEL Elettricista capo progetto in installazione e sicurezza con BPPL
    1285.-
  • BPPL Elettricista capo progetto in pianificazione con BPEL
    1275.-
  • BPGA Capo progetto in automazione degli edifici
    1475.-

Il costo del materiale è compreso nella tassa d'esame. In caso di ritiro con motivo valido come a) maternità, b) malattia e infortunio, c) lutto nella cerchia ristretta, d) servizio militare, civile o di protezione civile imprevisto, al candidato vengono accreditati CHF 150.- (IVA escl.).

Date

L’iscrizione avviene online e gli allegati richiesti sono elencati. Iscrizioni errate o incomplete non saranno prese in considerazione. Per ulteriori dettagli consultare i relativi regolamenti e direttive.
In quanto organo responsabile della formazione professionale superiore, EIT.swiss organizza gli esami di professione, quelli professionali superiori e l'esame pratico. Si svolgono nel corso dell’anno, in diversi periodi. I candidati che soddisfano i requisiti di ammissione possono iscriversi in qualsiasi momento attraverso il sito EIT.swiss. La data d'esame viene fissata entro 3-6 mesi dall'iscrizione. Se la data proposta non viene confermata, bisogna iscriversi nuovamente. Iscrivendosi all'esame i candidati confermano di essere pronti a sostenerlo e parteciparvi nel periodo proposto. Il rispetto del termine di 30 giorni rende irrilevanti le scadenze originarie.  

Scuole

EIT.swiss effettua gli esami e determina i contenuti della formazione, la quale viene svolta presso scuole indipendenti.

Mezzi ausiliari

Mezzi ausiliari secondo Regolamento (PO):

Agli esami secondo Regolamento (PO) tutti i mezzi ausiliari (cellulare compreso) saranno autorizzati. Regola valida sia per le parti orali che scritte degli esami finali (preparazione lavoro compresa). Gli esercizi saranno finalizzati affinché si possa rispondere senza ricercare ulteriormente in internet o nella norma (NIBT).

Strumenti di misura a disposizione agli esami secondo PO:

Per le misurazioni, e per la verifica delle misure protettive, il candidato può usare il proprio strumento di misura, aggiornato e calibrato.

Stage

Lo stage è stato elaborato in collaborazione con l’ASCE. Serve al trasferimento nella pratica delle conoscenze teoriche relative al controllo di impianti elettrici. Durante la preparazione agli esami finali, i candidati imparano il decorso e la necessità dei controlli elettrici finali, di collaudo e periodici.