Progredire, insieme

EIT.swiss è l'organizzazione professionale delle elettroprofessioni nel settore dell'impiantistica. Raggruppa 19 sezioni autonome. In questo modo le aziende affiliate a EIT.swiss non sono solo connesse a livello nazionale, ma anche radicate a livello regionale.

La base per il successo del settore è la comprensione comune di qualità: EIT.swiss e i suoi soci sono sinonimo di qualità senza compromessi, di trattamento autorizzato dell'elettricità e di standard elevati nella formazione. Danno forma al mercato e realizzano il progresso. Questo sistema di valori è definito nel codice settoriale a cui i soci si sono impegnati.

Vantaggi

Promozione delle nuove leve, formazione e aggiornamento

Professionisti qualificati e motivati sono un importante fattore di successo per il settore elettrico, di conseguenza EIT.swiss propone un'offerta variegata in questo ambito. Tale offerta spazia dalla promozione delle nuove leve alla definizione dei profili professionali, fino ai seminari e agli aggiornamenti orientati alla pratica, passando dagli esami di professione e professionali superiori. I soci EIT.swiss beneficiano di strumenti e documenti specifici e della possibilità di registrare la propria azienda per la ricerca di apprendisti su un sito speciale (www.elettricista.ch).

Strumenti di calcolo

Il Catalogo delle posizioni normalizzate (CPN) semplifica la gara d'appalto e il calcolo dei costi dell'opera. Permette un calcolo individuale e intelligente dei costi, di pianificare e monitorare i costi di progetti complessi fino alla creazione veloce ed efficiente di offerte e fatture di piccola entità. EIT.swiss offre seminari di approfondimento. 

Servizi esclusivi

I soci EIT.swiss beneficiano di vari servizi esclusivi come i numeri del settore, l'inchiesta sui salari, le fideiussioni solidali per le garanzie di costruzione, l'assicurazione di protezione giuridica e la consulenza legale gratuita. A supporto del lavoro quotidiano, i soci trovano nello shop utili strumenti e manuali.

Spida è partner di EIT.swiss nelle assicurazioni sociali del 1° pilastro, della cassa di compensazione assegni familiari e della previdenza professionale. Questo permette ai clienti di beneficiare di un know-how combinato e di soluzioni previdenziali da un'unica fonte. Le sinergie risultanti hanno un effetto positivo sui costi amministrativi e semplificano notevolmente l'amministrazione. Tramite un'organizzazione efficiente e un portale clienti ad alte prestazioni, Spida assicura la gestione delle richieste tramite un'unica persona, disponibile a fornire supporto e competenza.

I soci EIT.swiss sono automaticamente anche soci BATISEC, la soluzione settoriale per la sicurezza sul lavoro e la protezione della salute nel settore dell'impiantistica.

EIT.swiss distingue tra due tipi di adesione.  

Adesione attiva

Secondo l'art. 4 degli statuti, possono diventare socio attivo EIT.swiss, le imprese del settore elettrico attive e iscritte nel registro di commercio. L'ammissione avviene dopo aver ottenuto l'adesione a una sessione.

L'ammontare del contributo è stabilito annualmente dall'assemblea dei delegati. È composto dal contributo base e dal contributo sulla massa salariale. Il contributo base è calcolato sulla massa salariale SUVA dichiarata o, nel caso di aziende non soggette alla SUVA, sulla massa salariale LAINF del penultimo anno. Il contributo sulla massa salariale è calcolato sulla massa salariale SUVA dichiarata o, nel caso di aziende non soggette alla SUVA, sulla massa salariale LAINF dell'anno precedente.

Per la valutazione del contributo annuale per chi è solo parzialmente attivo nel settore, viene presa in considerazione solo la parte della somma salariale SUVA o LAINF che può esservi attribuita. La quota di adesione comprende i contributi al fondo per la formazione professionale e la quota BATISEC. Per i soci attivi soggetti al contratto collettivo di lavoro del settore elettrico svizzero, comprende anche il contributo alle spese di applicazione e di formazione secondo l'art. 11 CCL. I soci attivi non soggetti al CCL versano un contributo sulla massa salariale ridotto.

Per domande in merito contattare Patricia Rossi (044 444 17 42). Provvederemo anche a tramettere la richiesta alla sezione competente.

Adesione partner

L'adesione partner è aperta alle imprese e alle istituzioni strettamente collegate al settore elettrico. L'ammissione è decisa dal comitato. I soci partner non hanno diritto di voto, di elezione o di proposta.

Il contributo annuale è stabilito dal comitato e pubblicato sul sito dell'associazione.